La Storia della Società


Lincoln Electric - 115 Years of Excellence

John C. Lincoln 

James F. Lincoln 

Early Engine Drive 

Fleetweld Stick Electrodes 

Lincoln Electric employees receive yearly bonus. 

Welding procedure books by James F. Lincoln 

Women at Lincoln Electric welding school 

Jetweld stick electrodes 

Welding an i-beam 

 Donald F. Hastings

Anthony A. Massaro 

Lincoln Electric expands its worldwide holdings. 

ArcLink system 

Multi-Weld system 

 SuerpArc wire

Excalibur stick electrodes 

 

John M. Stropki 

Harris Tools 

 

 

President George Bush at Lincoln Electric for Submerged Arc demo 

Governor Ted Strickland designates Lincoln Electric as Large Exporter of the Year. 

John Stropki dedicates new facility in India. 

 155 Years of Welding Excellence

Lincoln Electric Wind Tower at Corporate Headquarters 

Chris Mapes 

Robotic 

2020 Vision moralità,

 

Oltre 120 Anni di Eccellenza
Una tradizione mondiale di Eccellenza e Innovazione dal 1895. Lincoln Electric, al suo terzo secolo di attività, è rimasta fedele ai principi dei suoi fondatori, John C. Lincoln, e suo fratello James F. Lincoln : impegno totale verso i propri clienti, assoluta integrità etica, tecnologia all’avanguardia, soluzioni innovative. 


John C. Lincoln fonda The Lincoln Electric Company con un capitale iniziale di $200.00. 1895: inizia la produzione di motori elettrici, su progetto di proprietà Lincoln

1900 - 1919
John C. fratello minore di James F. Lincoln entra a far parte della società in qualità di venditore. Nel frattempo la linea di produzione viene ampliata inserendo nella gamma le batterie per automobili. 1909 : il primo set per saldatura viene realizzato dai fratelli Lincoln 1911: viene costruita la prima saldatrice portatile a tensione variabile al mondo

1914, volendosi concentrare sulla ricerca scientifica, John C. passa le redini della Società a James F. Lincoln. James F. introduce i pagamenti a cottimo ed istitusce il Consiglio dei Dipendenti, che include rappresentanti eletti da ogni reparto e che da allora si riunisce ogni due settimane. 1915 - Con un impegno progressista per quel tempo, ai dipendenti Lincoln Electric viene garantito un futuro sereno con l'apertura di una Polizza Assicurativa sulla Vita.

1916, viene costituita The Lincoln Electric Company Canada per la distribuzione dei prodotti made ​​in USA L'anno successivo viene fondata "The Lincoln Electric Welding School", la scuola di Saldatura Lincoln Electric. La scuola ha formato più di 100.000 persone dal suo inizio nel 1917.

1920 - 1939
La produzione di saldatrici Lincoln Electric supera quella dei motori elettrici per la prima volta nel 1922, rendendo la saldatura l'attività principale della società. 1927 - Lincoln Electric introduce l'elettrodo rivestito Fleetweld® 5 con duttillità del 100% e carico rottura del 20 - 50% più elevati rispetto all'elettrodo senza rivestimento.

1923 - Da quest'anno i dipendenti Lincoln Electric hanno le ferie pagate, sono tra i primi negli USA. 1925 - Inizia la partecipazione dei dipendenti Lincoln Electric al piano azionario, uno dei primi casi negli USA. 1929 - Viene implementato Programma Riconoscimento Iniziative dei Dipendenti. 1934 - I dipendenti Lincoln Electric ricevono il loro primo Bonus Incentivi annuale. Nel decennio della Grande Depressione la retribuzione media dei dipendendenti Lincoln Electric è più che raddoppiata sebbene i prezzi di vendita siano fortemente diminuiti; gli elettrodi che venivano venduti a $ 0.16/lb nel 1929, nel 1942 vengono venduti a meno di $ 0.06/lb.

Dopo aver lavorato 12 anni per perfezionare la duttibililità della saldatura, John Lincoln brevetta un flusso che, per la prima volta, rende la saldatura flessibile come l'acciaio.

Il "Procedure Handbook of Arc Welding Design" {UT4}, pubblicato nel 1933, è oggi alla sua 13° edizione. Più di due milioni di copie di questo libro sono stati vendute. 1936 - Viene fondata la " James F. Lincoln Arc Welding Foundation" organizzazione educativa no-profit per promuovere la saldatura ad arco Nello stesso anno, un giovane venditore di nome William I. Miskoe viene inviato dall'altra parte del mondo per costituire la Lincoln Electric Company Pty. Ltd. in Australia.

1940 - 1949
La II Guerra Mondiale porta un'espansione, seppur drammatica data la motivazione, del business della Lincoln Electric; la saldatura degli scafi delle navi crea un enorme nuovo mercato per i prodotti di saldatura ad arco. Dato che molti lavoratori Lincoln Electric vengono arruolati, la società assume, per la prima volta, un gran numero di donne e operai nelle minoranze. Durante il periodo di guerra viene sospesa la produzione dei motori per concentrare le risorse sulla richiesta di prodotti di saldatura.

1950 - 1969
Nel 1951, Lincoln Electric costruisce un moderno impianto con capacità unica di movimentazione dei materiali ad Euclid, Ohio. 1953 - Lincoln Electric France SA, con la costruzione di uno stabilimento, viene fondata a Rouen, località non molto lontano da Parigi. Le principali innovazioni degli anni '50 includono il Jetweld ®, elettrodo a basso contenuto di idrogeno, e l' Innershield ® filo animato auto-protetto.

James F. Lincoln continua a migliorare il Programma "Incentive Management", inserendo un moltiplicatore per adeguare le retribuzioni agli aumenti al costo della vita ed il contratto a tempo indeterminato. 1959 - Scompare John C. Lincoln

1960 - Viene ripresa la produzione dei motori con un nuovo modello caratterizzato da un telaio in alluminio estruso e dall'avvolgimento automatico delle bobine dello statore. 1965 - Scompare James F. Lincoln.

1970 - 1989
Inizia una nuova era nella gestione Lincoln Electric con la promozione, nel 1972, di George E. Willis a Presidente (Direttore Generale) e William Irrgang a Chairman (Presidente del Consiglio di Amministrazione). 1977 - Mentor, Ohio, viene avviato stabilimento per la produzione di filo per saldatura per il fabbisogno nazionale.

I primi anni '80 sono un momento di difficoltà, le vendite di Lincoln Electric crollano del 40% a causa dell'inflazione, dei costi dell' energia nettamente più elevati, e di una recessione nazionale. Anche se l'occupazione a tempo indeterminato subisce una dura prova, nessun impiegato Lincoln Electric viene licenziato per mancanza di lavoro.

1986 - George E. Willis viene nominato Chairman (Presidente del Consiglio di Amministrazione) e Donald F. Hastings viene promosso a President (Direttore Generale). Willis persegue un forte percorso di espansione all'estero, portando Lincoln Electric al controllo di siti produttivi in 16 paesi.

1990 - 1995
Nel 1992, Hastings viene nominato Chairman (Presidente del Consiglio di Amministrazione) e Frederick W. Mackenbach viene promosso a President (Direttore Generale). 1991 - viene aperta una nuova sede dei Quartieri Generali con ampliato e rinnovato centro "Weld Technology" e Centro Formazione. Le attività estere vengono consolidate e riorganizzate

Nel 1993, durante la riorganizzazione globale, Don Hastings e Fred Mackenbach esortano i dipendenti statunitensi della Società a perseguire livelli record di produzione e vendita. Nel vero spirito Lincoln Electric, i dipendenti rispondono rinviando volontariamente 614 settimane di ferie al fine di soddisfare le richieste dei clienti. Record di vendita vengono raggiuti ogni trimestre dalla metà del 1993


Lincoln Electric assume più di 600 nuovi dipendenti nel corso del 1994. L' 8 Giugno 1995, centenario della Società, un nuovo, innovativo impianto per la produzione dei motori viene aperto per la celebrazione del John C. Lincoln Appreciation Day. La Lincoln Electric Company raggiunge nel suo centenario l'obiettivo di vendita di un miliardo di dollari.

1996
Il Consiglio di Amministrazione nomina Anthony A. Massaro Presidente (Direttore Generale) come successore dell'uscente Frederick W. Mackenbach che si ritira in pensione. Il 1° novembre, Massaro viene nominato Presidente (Direttore Generale) e Chief Executive Officer (Amministratore Delegato) Hastings resta Chairman (Direttore Generale) fino al Maggio 1997

Viene approvato dal Consiglio di Amministrazione un investimento di milioni di dollari per la ricerca,l'aggiornamento e sviluppo delle strutture nazionali. Attività di espansione in crescita : acquisizione società EWS in Italia, progetto di joint venture in Cina e joint venture produttiva in Jakarta, Indonesia

1997
Il Consiglio di Amministrazione Lincoln Electric annuncia la nomina di Anthony A. Massaro a Chairman (Presidente del Consiglio di Amministrazione) della società, facendo di lui il sesto Chairman, in questi 102 anni, alla guida del Leader mondiale nel settore della saldatura ad arco. Durante la fiera "American Welding Society" in Aprile, l'azienda introduce molti prodotti frutto dell'emozionante processo di ricerca e sviluppo.

Lincoln Electric è impegnata nella crescita costante nei mercati di tutto il mondo e a garantire profitti sostanziali ai propri azionisti.

1998
il 1998 è per Lincoln Electric un anno di espansione, acquisizione e sviluppo dei prodotti. Lincoln Electric apre uno stabilimento per la produzione di elettrodi a Shanghai, in Cina e acquisisce Uhrhan & Schwill, ad Essen, in Germania, Leader Mondiale nella progettazione e produzione di sistemi multi arco per la saldatura di tubi. Inoltre, Lincoln Electric conferma la propria capacità produttiva ed il proprio marchio nel settore dell'alluminio con l'acquisizione della società canadese, Indalco, leader mondiale nella produzione di fili e bacchette in alluminio. Tra gli altri eventi globali, Lincoln Electric si assicura la partecipazione del 50% in AS Kaynak, uno dei principali produttori turchi di materiali di consumo per la saldatura ed apre un centro di distribuzione a Johannesburg, Sud Africa.

I prodotti abbondano durante l'annuale esposizione dell'American Welding Society, più di 23 nuovi prodotti e servizi vengon introdotti sul mercato nel 1998, tra cui l'ArcLink ™ primo protocollo di comunicazione nel settore della saldatura ad arco,

1998 - Lincoln Electric distribuisce il suo 65° bonus consecutivo ai dipendenti e consegue per il quinto anno consecutivo il record per la migliore prestazione finanziaria. Sul bollettino degli azionisti, gli azionisti approvano la costituzione di una holding, Lincoln Electric Holdings, Inc. Con questa transizione avviene la conversione delle azioni ad una unica classe (dalla distinzione tra azioni con diritto di voto e senza ad azioni tutte con diritto di voto) Questa azione raddoppia il numero di azioni in circolazione.

1999
Nel gennaio del 1999, Lincoln Electric stabilìsce, una joint venture con controllo della maggioranza dello stabilmento di produzione elettrodi nelle Filippine con i distributori partners. Durante l'International Welding l'American Welding Society e la Fabricating Exposition a St. Louis, Lincoln presenta alcuni prodotti mai visti prima, tra cui il sistema Multi-Weld ™, progettato per la saldatura di grandi strutture, e il Power MIG ™: The Professional Choice, 255 combinazioni di trainafilo/generatore. Lincoln Electric lancia anche una serie di nuovi elettrodi tra cui SuperArc ® e SuperGlide ®, eccellenti fili MIG, SuperGlaze® filo per saldatura in alluminio e Excalibur ™ 7018 elettrodi a basso contenuto di idrogeno.

Sempre nel 1999, Lincoln cede la propria attività di vendita dei motori alla Marathon Division di Regal-Beloit, tutelando nel passaggio i propri dipendenti.

2000
Lincoln Electric acquisisce C.I.F.E. Spa, produttore italiano di materiali di saldatura e primo produttore europeo di filo MIG. L'acquisizione consolida la posizione della società come leader nel settore europeo dei consumabili per saldatura. Inizia la produzione nel nuovo stabilimento Lincoln in Brasile.

2001
La Società si espande in Sud America con l'acquisizione di Messer Soldaduras de Venezuela, il principale produttore del paese di materiali di consumo per la saldatura. Il David C. Lincoln Technology Center viene completato, garantendo la posizione di leadership di Lincoln Electric nello sviluppo del prodotto.

2002
L'acquisizione di Bester SA, produttore di macchine per saldatura con sede in Polonia, guida la crescita della società nell'Europa dell'Est. Lincoln costituisce Lincoln Electric Welding, Cutting, Tools and Accessories, Inc., dedicata alla crescita del canale della vendita al dettaglio (Retail)

2003
Lincoln Electric completa la sua linea di successo di prodotti al dettaglio con l'acquisizione dei marchi Century e Marquette che hanno posizioni leader nel mercato degli accessori automobilistici e nel canale della vendita al dettaglio.

2004
Viene completata la partecipazione nel controllo degli interessi in tre attività di saldatura in Cina, dando a Lincoln Electric una quota leader di quel mercato in crescita. Il Ministro del Commercio U.S Donald L. Evans US visita il quartier generale Lincoln Electric a Cleveland, citando la Società come primo esempio di forza manifatturiera americana. John M. Stropki viene nominato Chairman, President and Chief Executive Officer, (Presidente del Consiglio di Amministrazione, Direttore Generale ed Amministratore Delegato).divenendo il settimo Chairman nella Storia della Società.

2005

Lincoln Electric acquisisce J.W. Harris Co., leader globale nella brasatura e nella saldatura di leghe, per ampliare le capacità di soluzioni aziendali e integrare le sue linee di prodotto principali. Lincoln è leader nel settore della saldatura ed ottiene la certificazione ISO 14001, certificazione del sistema di gestione ambientale.

2006
L'acquisizione di Metrode Products Limited, produttore britannico di filo animato ed elettrodi a base di nichel, amplia l'offerta della società per i materiali di consumo speciali per l'industria di processo e le industrie di produzione di energia.

Lincoln Electric riceve dal Presidete degli il Premio "E-Star" del Presidente per il suo eccellente programma di esportazioni.

2007
Lincoln Electric investe nell' espansione della propria impronta nella produzione globale, la più grande impresa della sua storia, la costruzione o l'aggiornamento di 10 stabilimenti in tutto il mondo.

L'acquisizione della Vernon Tool Company, produttore di macchine per taglio tubi controllate da computer, amplia le soluzioni offerte da Lincoln per l'automazione, mentre le acquisizioni in Cina e Polonia rafforzano ulteriormente la posizione della società nel mercato globale.

2008
Il Presidente George W. Bush visita la sede mondiale di Lincoln Electric ad Euclid, Ohio, visita lo stabilimento produttivo e loda i dipendenti della Società per la loro competitività a livello mondiale.

Il governatore dell'Ohio Ted Strickland insigne Lincoln Electric del riconoscimento come il più Grande Esportatore dell'Anno dello Stato e partecipa all'inaugurazione dell' "Automation Center" Centro di Eccellenza della Società.

L'acquisizione di Brastak in Brasile amplia l'offerta di prodotti di brasatura della Società e l'acquisizione dell'Electro-Arco in Portogallo rafforza le capacità produttive in Europa.

2009
Concentrandosi sul futuro, mentre la gestione attraversa un monento economico difficile, Lincoln Electric introduce 108 nuovi prodotti in nove mesi, incluso il VRTEX ™ 360, il sistema di saldatura virtuale, una rivoluzione nel campo della formazione.

La società apre una struttura di circa 10.000 metri quadrati a Chennai, in India, per soddisfare la crescente domanda nell'area Asia-Pacific.

Lincoln Electric acquisisce anche la piena proprietà di Jinzhou Jin Tai Welding and Metal Co. per espandere la sua capacità produttiva in Cina, il mercato di saldatura in più rapida crescita in tutto il mondo.

2010
Lincoln Electric Company festeggia il suo 115 ° anniversario.

La Società è anche il soggetto del libro Spark , scritto dal giornalista canadese di economia Frank Koller. Il libro riconosce Lincoln Electric per la sua ricca storia, forte cultura e principi fondamentali che hanno permesso di continuare a fornire eccellenti valori a clienti, azionisti e dipendenti nel corso degli anni.

2011
Lincoln celebra il record delle vendite di $2.7 bilioni, ripresa dalla Grande Recessione, con l'introduzione di prodotti innovativi e quattro acquisizioni : Torchmate (sistemi taglio plasma CNC con sistema controllo altezza torcia), Techalloy (leghe di Nichel ed Acciaio Inox), Arc Products (sistemi orbitali per la saldatura TIG), e Severstal welding – che consente di ampliare ulteriormente la presenza Lincoln in Russia.

Christopher L. Mapes, membro del Consiglio di Amministrazione Lincoln dal 2010, viene nominato Chief Operating Officer della società.

La dirigenza Lincoln continua a trasmettere il patrimonio di moralità, legalità e cultura a nuove audiences quali il Chautauqua Institution e la Brigham Young University’s Marriott School of Management.

Lincoln costruisce una turbina eolica di 335 mt di altezza, 2.5 megawatt presso la sua sede mondiale e stabilimento di Cleveland, Ohio. La turbina eolica genera fino al 10% dell'energia utilizzata dalla società con un risparmio annuo di circa 500.000 dollari. Guarda come è stata costruita la torre eolica

2012
Lincoln continua ad espandersi nel 2012, con l'acquisizione di 4 società ad elevata crescita nel campo dell'automazione e delle leghe di Nichel ed acciaio inox, prevalentemente destinate alle applicazioni impegnative nei settori petrolifero e gas. Le società sono: Tennessee Rand, Wayne Trail, Burny Kaliburn e WearTech. Christopher L. Mapes è nominato Presidente and CEO e John M. Stropki  Executive Chairman of the Board (Presidente Esecutivo del Consiglio di Amministrazione).

2013
Passaggio della leadership Lincoln da John M. Stropki, che dopo 41 anni con Lincoln si ritira, a Christopher L. Mapes, che diventa Chairman, President e CEO.

Vendite nell'anno stabili, margini raggiungono la punta massima del 15% e flussi di cassa (cash flows) record.

Due acquisizioni nel settore dell'automazione: Robolution GmbH e Burlington Automation, posizionano Lincoln come il più grande fornitore di soluzioni nel campo dell'automazione.

Lincoln Electric riceve ancora una volta il Premio “E-Star” del Presidente per il suo eccellente programma di esportazione. Questa è la seconda volta che Lincoln ottiene questo riconoscimento, solamente un'altra sola società oltre a Lincoln ha ricevuto questo premio più di una volta.

Lincoln Canada è la prima società di saldatura nel mondo ad ottenere la Certificazione ISO50001 (certificazione per i sistemi di gestione di energia).

2014
Lincoln Electric continua ad investire nell'innovazione e nella crescita con l'acquisizione di Easom Automation Systems, leader nella progettazione e produzione di impianti per l'automazione, e RealWeld Systems Inc., per supportare lo sviluppo dei sistemi per la formazione Lincoln. Inoltre la società ottiene licenze tecnologiche da Helical Robotics e NanoSteel per l'elevate prestazioni nella saldatura  overlay e nelle applicazioni thermal spray. Lincoln continua a raggiungere risultati record nel 2014 grazie alle iniziative operative ed al perseguimento della strategia "Visione 2020".