L'importanza della Chiarezza Ottica


Chiarezza Ottica: Perchè è importante e in cosa consiste

Nella scelta di una buona maschera per saldatura ad oscuramento automatico è opportuno considerare, oltre gli standard di sicurezza imposti dalle normative, anche le necessità di chi la indossa. Indossare l'appropriata maschera per saldatura non solo protegge viso ed occhi da spruzzi e scintille ma consente di incrementare la produttività e la qualità del lavoro. E tutto conduce alla chiarezza ottica della maschera, al grado e qualità della visibilità.

Saldare non è un procedimento semplice, specialmente per i saldatori che indossano la maschera per 8-10 ore al giorno, a volte operando su materiali sottili e costosi. Essere in grado di rilevare anche le minime variazioni dell'arco e del bagno di saldatura, consente di ottenere una saldatura maggiormente precisa e di elevata qualità.

Una maschera con uno schermo troppo scuro o soggetto ad eccessive variazioni può causare disagio, problemi di visibilità e saldature irregolari. Pensate ad una maschera auto-oscurante di elevata qualità ed al suo filtro come se fossero la vostra TV. Sicuramente preferite vedere sport e film su uno schermo cristallino ad alta definizione, piuttosto che granuloso come accadeva con i vecchi schermi analogici. E sicuramente volete avere la stessa visione cristallina anche con la vostra maschera per saldatura.

L'importanza della Chiarezza Ottica 

 

E' qui che entra in gioco la chiarezza ottica. Gli Standard Europei regolano la normativa relativa alle protezioni per occhi e viso nel campo della saldatura industriale. La normativa europea EN379, spesso considerata anche a livello mondiale, fornisce precisi criteri di valutazione per i flitri delle maschere per saldatura (ADF). Il prefisso EN (European Norm), indica che si tratta di una normativa europea.

Le valutazioni sono determinate in base a test che misurano la diffusione della luce e la variazione del fattore di trasmissione luminosa. Test di valutazione vengono effettuati per tutte le 4 classi relative alla chiarezza ottica:

 

La qualità ottica (livello di definizione della visibilità) — Indica il livello di distorsione causato dalla deformazione dell'immagine da parte della lente. E' come guardare qualcosa attraverso la superfice increspata dell'acqua o la visione è chiara e cristallina?

 
​Classe Ottica
Esempio di immagine distorta
 

 

 

 Diffusione della luce — Analizza le impurità nella lente del filtro. La visione è chiara, priva di aloni? E' uniforme?

 
​Diffusione della luce
Esempio di visione sfocata
 

 Variazione del fattore di trasmissione luminosa (aree chiare o scure sulla superficie della lente) — Valuta il grado di uniformità dell'oscuramento su tutta la superficie della lente. L'oscuramento deve essere uniforme, non ci devono essere aree troppo chiare o troppo scure rispetto ad altre

 
​Variazione del fattore
di trasmissione luminosa
Esempio di oscuramento
non uniforme
 

Variazione angolare del fattore di trasmissione luminosa — Valuta il grado di chiarezza della visione, l'assenza di effetto allungamento, effetto sfocato, aree scure o altri problemi di visibilità osservando la lente obliquamente.

 
​Variazione angolare del fattore di trasmissione luminosa
L’oscuramento è costante anche attraverso una visione angolata
 

I flltri sono classificati su una scala da 1 a 3 per ognuno dei quattro fattori sopraindicati. Il valore 1 rappresenta la migliore valutazione, il valore 3 la peggiore valutazione. La valutazione migliore ottenibile è la classificazione 1/1/1/1. Le maschere auto-oscuranti con classificazione ottica EN379-1/1/1/1 hanno un oscuramento uniforme su tutta la superficie della lente e consentono una visibilità senza distorsioni.

Le nuove maschere Lincoln Electric hanno classificazione ottica 1/1/1/1 secondo gli Standard EN379. Vedi ad esempio, le NUOVE VIKING™, maschere auto-oscuranti serie 1840, 2450 e 3350.

Sottoporre le maschere ai test per ottenere questa classificazione, anche se non espressamente richiesto, produce senz'altro benefici.: Elimina le ipotesi e supposizioni per valutare quale maschera offre le migliori prestazioni in termini di visibilità. Adesso, quando dovrete scegliere una nuova maschera per saldatura, saprete che le maschere con classificazione ottica 1/1/1/1 offrono una visibilità perfetta e lenti della miglore qualità.

L'importanza della Chiarezza Ottica 

I saldatori con esperienza che hanno già utilizzato maschere di saldatura con una classificazione ottica 1/1/1/1 confermano la notevole differenza nella chiarezza ottica. Le maschere con classificazione ottica 1/1/1/1 permettono una visibilità migliore, e complessivamente offrono maggiore comfort rispetto all'utilizzo di una maschera con classifcazione ottica, ad esempio, 1/2/1/2. Inoltre i saldatori dichiarano che le maschere che hanno classificazione ottica più elevata distorcono meno l'arco, mentre quelle a classificazione inferiore causano problemi di visibilità. Sebbene i parametri possano sembrare vicini, i saldatori notano una sensibile differenza, tra la classicazione 1 e 2 ed un'enorme differenza tra la classificazione 1 e 3.

Queste differenze giocano un ruolo importante nella produttività complessiva. Se si guarda attraverso una lente che crea distorsione dell'immagine, con impurità o zone d'ombra, gli occhi faranno fatica a vedere ciò che si sta facendo. Questo porta ad un prolungamento dei tempi di lavoro ed un maggiore affaticamento. Guardare le saldature con lenti di alta qualità una visibilità più nitida, di migliore qualità, permette agli occhi di lavorare più a lungo e con minore fatica, con conseguente minore affaticamento complessivo per tutto il corpo.

Al giorno d'oggi, scegliere una maschera ad oscuramento automatico per saldare non consiste semplicemente nel prenderla dallo scaffale, indossarla ed innescare l'arco. La chiarezza ottica gioca un ruolo importante nel processo decisionale, un fattore che nel passato era difficile determinare senza tentativi ed errori e che oggi può essere identificata grazie ai riferimenti chiari e quantificabili della normativa EN379. La richiesta di maschere ad oscuramento automatico ad alte prestazioni è in crescente aumento e Lincoln Electric è in grado di soddisfare tale necessità.

Scarica l'articolo "Practical Welding Today"

Scopri la gamma Maschere per Saldatura Lincoln Electric