Cavità di ritiro


Saldando con filo animato sotto protezione gassosa si possono verificare buchi o crepe nella sommità della saldatura. Che cosa sono? Come si possono evitare ?

Si tratta di cavità di ritiro"(pipe)". Figura 1 : mostra un esempio di cavità di ritiro formatasi durante la saldatura con filo animato acciaio al C-Mn sotto protezione gassosa. Non è una porosità ma un fenomeno che si presenta frequentemente nella saldatura ad arco. Si forma non appena il metallo si solidifica. Figura 2 : mostra una sezione della cavità di ritiro rappresentata nella figura 1.

Cavità di ritiro Cavità di ritiro

Figura 1: Cavità di ritiro

Figura 2 : Macro della sezione trasversale con cavità di ritiro

Questo fenomeno si manifesta in maniera generale durante la solificazione dei metalli. Nel processo di produzione dell'acciaio, l'acciaio liquido può essere versato o colato in un grande stampo per formare un lingotto. Il bagno di saldatura comincia a raffreddarsi in superficie, solidificandosi forma un involucro solido intorno al metallo ancora allo stato liquido nel centro del lingotto. La contrazione dovuta al raffreddamento fa si che il metallo fuso si ritiri via via che si raffredda. La fase finale di contrazione si verifica nella parte che solidifica per ultima, il centro. Al centro del lingotto si forma una cavità, vedi esempio in Figura 3. Lo stesso fenomeno di ritiro si verifica in scala ridotta nel bagno di saldatura.

Cavità di ritiro

Figura  3

Le cavità di ritiro sono un fenomeno che si verifica frequentemente nella saldatura ad arco. Sebbene possono verificarsi con tutti i procedimenti di saldatura, si verificano con maggiore frequenza con procedimenti con elevato tasso di deposito che producono un consistente bagno di saldatura (es. saldature con un elevato volume di metallo fuso). Inoltre, sono più pronunciati quando la saldatura ha una progressione verticale, poichè la gravità tende ad aumentare la dimensione del ritiro. L'entità dell'effetto varia a seconda dei materiali. 

Il difetto della cavità di ritiro si può presentare con elettrodi di tutti i marchi. La Figura 4 mostra esempi di cavità di ritiro con 4 diversi marchi di filo animato sotto protezione gassosa.

Cavità di ritiro

Figura 4 : Saldature con fili animati Inox di diversi marchi

Per evitare le cavità di ritiro si possono utilizzare diverse tecniche. Il metodo più efficace è tornare indietro e mantenere la posizione per un secondo prima di terminare la saldatura. Un'altra tecnica consiste nello scavalcare al lato del cordone di saldatura e finire la saldatura sul lato. Per i procedimenti che producono scoria si utilizza il secondo metodo perchè non è possibile tornare indietro a causa della presenza di scoria. Tuttavia, il risultato è un cordone più irregolare di quello ottenibile con tecnica "back step". La Figura 5 illustra queste 2 tecniche.

Cavità di ritiro

Figura 5: Tecniche utilizzate per riempire la cavità di cratere