Saldatura MIG e TIG

Il procedimento GMAW, comunemente noto come saldatura MIG, è un processo di saldatura che utilizza l’energia fornita dall’arco elettrico che si stabilisce tra un elettrodo metallico fusibile (filo di saldatura) ed i pezzi da saldare, il tutto sotto un flusso di gas o miscele gassose la cui natura determina il la tipologia di processo: inerte (Metal Inert Gas) o attivo (Metal Active Gas).

Nel procedimento TIG l’arco elettrico scocca e si mantiene fra un elettrodo di tungsteno infusibile e il pezzo da saldare. Il filo viene fatto avanzare con continuità da un trainafilo attraverso la torcia fino al bagno di fusione.